.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

sabato 28 novembre 2009

ESORTAZIONI. 02 Alcune forme di preghiera

ALCUNE FORME DI PREGHIERA E LE SUE CONDIZIONI

Introduzione:

La preghiera è una risorsa preziosa concessa da Dio, al credente, nel periodo qui sulla terra. Se con la Sua parola, Dio si compiace di comunicarci i suoi pensieri e i suoi propositi a cui dobbiamo porgere orecchio e dare ascolto: Isaia 28 : 23 “Porgete orecchio, e date ascolto alla mia voce! State attenti, e ascoltate la mia parola! “. Attraverso la preghiera abbiamo il privilegio di rivolgerci a Lui in piena libertà, sapendo che Egli ci ascolta. Proverbi 15 : 29 “l’Eterno è lungi dagli empi, ma ascolta la preghiera dei giusti.

E’ impossibile vivere una vita cristiana senza una vita di preghiera. La preghiera è il polmone del credente singolo, così come lo è per ogni chiesa locale. La preghiera non è la soluzione dell’ultimo momento o la soluzione dei momenti di pericolo. La preghiera è e deve essere una parte essenziale della vita cristiana quotidiana. La preghiera occupa nella Bibbia un posto essenziale, gli insegnamenti e le esortazioni in essa, sono abbondanti e svariate, perciò è importante esaminare attentamente l’ammaestramento che la parola di Dio offre ad ogni cristiano, e ad ogni chiesa locale.
Prima di esaminare le forme, guardiamo insieme le condizioni.

Quali sono le condizioni che la stessa Bibbia ci presenta per la preghiera?

A. Se si realizza la maestà e la santità della persona cui ci si rivolge, allora si è coscienti dell’umiltà che ci vuole, del rispetto e della riconoscenza. Salmo 5 : 2 - Salmo 8 : 1-9

B. Le nostre preghiere devono essere fatte o indirizzate a Dio nel nome di Gesù
Giovanni 14 : 13-14 “..e quel che chiederete nel mio nome, lo farò; affinché il Padre sia glorificato nel Figliuolo. Se chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò”.
Filippesi 2 : 9-10 Ed è perciò che Dio lo ha sovranamente innalzato e gli ha dato il nome che è al disopra d’ogni nome, affinché nel nome di Gesù si pieghi ogni ginocchio nei cieli, sulla terra e sotto la terra, e ogni lingua confessi che Gesù Cristo è il Signore, alla gloria di Dio Padre.
Colossesi 3 :17 E qualunque cosa facciate, in parola o in opera, fate ogni cosa nel nome del Signore Gesù, rendendo grazie a Dio Padre per mezzo di lui.

C. Ogni preghiera deve essere fatta in accordo con la volontà di Dio nostro Padre.
1 Giovanni 5 : 14 E questa è la confidanza che abbiamo in lui: che se domandiamo qualcosa secondo la sua volontà, Egli ci esaudisce:..
Più avremo conoscenza della Sacra Bibbia, più pregheremo conformemente alla sua volontà. L’apostolo Paolo dice: Efesini 5 :17 Perciò non siate disavveduti, ma intendete bene quale sia la volontà del Signore.
Gesù pregando nel giardino del Getsemani disse: Matteo 26 :39 E andato un poco innanzi, si gettò con la faccia a terra, pregando, e dicendo: Padre mio, se è possibile, passi oltre da me questo calice! Ma pure, non come voglio io, ma come tu vuoi.

D. Con cuore puro. Salmo 66 : 18 Se nel mio cuore avessi avuto di mira l’iniquità, il Signore non m’avrebbe ascoltato Salmo 24 : 3-4 Chi salirà al monte dell’Eterno? E chi potrà stare nel luogo suo santo? L’uomo innocente di mani e puro di cuore, che non eleva l’animo a vanità, e non giura con intenti di frode.
Paolo scrivendo a Timoteo gli da questo consiglio. 2 Timoteo 2 : 22 Ma fuggi gli appetiti giovanili e procaccia giustizia, fede, amore, pace con quelli che di cuor puro invocano il Signore.
E. Nella preghiera collettiva, un pari consentimento, essere in accordo. Matteo 18 : 19 “ …, se due di voi si accordano…”
I primi cristiani riuniti insieme nel tempio erano in preghiera con una sola mente. Atti 1 : 14

F. La preghiera deve essere fatta con fede viva. Ebrei 11 : 6 Or senza fede è impossibile piacergli; poiché chi s’accosta a Dio deve credere ch’Egli è, e che è il rimuneratore di quelli che lo cercano.
Gesù esorta ad avere Fede nella preghiera. Marco 11 : 24 Perciò vi dico: Tutte le cose che voi domanderete pregando, crediate che le avete ricevute, e voi le otterrete.
Giacomo riprende coloro che non hanno fede nella preghiera.
Giacomo 1 : 6-7 Ma chieggia con fede, senza star punto in dubbio; perché chi dubita è simile a un’onda di mare, agitata dal vento e spinta qua e là. Non pensi già quel tale di ricevere nulla dal Signore.

La Bibbia esorta tutti i cristiani a pregare in ogni tempo, (nel benessere e nella povertà, ecc…), e con ogni sorta di preghiera Efesini 6 : 18
Ciò significa che la nostra preghiera può assumere diversi caratteri a seconda delle circostanze.

A) Preghiera di lode
Salmo 146 : 1-2
LODE: Parole di approvazione e di plauso (applauso). Proclamare le virtù di una persona.
Lo studente viene lodato per lo studio, con un massimo voto, con una borsa di studio.
Un calciatore viene lodato per il suo gioco. Un ‘orchestra al termine di un concerto viene lodata con un applauso.

Dobbiamo Lodare Dio per quello che Egli è, e per quello che Egli fa.

1. Per quello che Egli è. Salmo 145 : 1-3 / Numeri 14 : 18
Egli à Dio + Creatore di ogni cosa.
Per il suo carattere pieno di amore e di benignità.
Egli è Colui che perdona ogni uomo.
E’ paziente e lento all’ira.

2. Per quello che Egli fa. Luca 4 : 18
Egli guarisce i malati.
Libera i prigionieri dai legami satanici.
Egli è morto per tutti i peccati.
Egli riempie i cristiani con il suo Spirito.

In conclusione leggere: Salmo 150

B) Preghiera di Adorazione.
• ADORAZIONE: Onorare la divinità con atti di culto, stimare molto, amare con grande affetto, avere passione per qualcuno. Salmo 45 : 1-2
• La lode può essere fatta anche ad una persona, come abbiamo visto prima, ma l’adorazione è dovuta esclusivamente a Dio Padre, a Dio Figlio, ed allo Spirito Santo (Trinità). Atti 10 : 25-26 / Apocalisse 22 : 9
• L’adorazione deve essere fatta in Spirito e Verità. Giovanni 4 20 : 24

La preghiera di adorazione non è solo quel momento, ma è tutta l’impostazione della vita del credente. Paolo dice nella lettera ai Romani 12 : 1 Io vi esorto dunque, fratelli, per le compassioni di Dio, a presentare i vostri corpi in sacrificio vivente, santo, accettevole a Dio; il che è il vostro culto spirituale.

Il momento dell’adorazione, durante il culto domenicale, servirà a ben poco se per tutta la settimana non abbiamo presentato del continuo la nostra vita sull’altare di Dio, nostro Padre.
La preghiera di adorazione è conseguenza di una vita consacrata a Dio, quotidianamente.
La preghiera di adorazione è un modo di riconoscere che tutto quello che abbiamo viene da Dio. 1 Cronache 29 : 14 Poiché chi son io, e chi è il mio popolo, che siamo in grado di offrirti volonterosamente cotanto? Giacché tutto viene da te; e noi t’abbiam dato quello che dalla tua mano abbiam ricevuto.
La preghiera di adorazione è anche un modo di abbandono e fiducia nel Signore Filip. 3 :3

C) Preghiera di richiesta
Filippesi 4 : 6 “Il Signore è vicino. Non siate con ansietà solleciti di cosa alcuna; ma in ogni cosa siano le vostre richieste rese note a Dio in preghiera e supplicazione con azioni di grazia.
La parola “Preghiera” significa: Richiesta o Domanda.
Avere bisogno di qualcosa o qualcuno, senza poterlo avere, porta uno stato di ansia, angoscia e preoccupazione.
Paolo che era un uomo di grande esperienza dice: “Non siate in ansietà per cosa alcuna ma……”

Gesù incoraggia a chiedere con fede.
Matteo 21 : 22 E tutte le cose che domanderete nella preghiera, se avete fede, le otterrete.
Giovanni 14 : 13-14

Quando facciamo una richiesta, noi dobbiamo credere di ottenerla.
Prima di chiedere a Dio qualcosa, assicurarsi di essere a posto con Lui, e con le persone che ci circondano (fratelli, parenti, amici, colleghi di lavoro, ecc.). Non si può chiedere qualcosa a Dio, quando il nostro cuore è pieno di rancore o di odio.
1 Giovanni 3 : 21-22 Diletti, se il cuor nostro non ci condanna, noi abbiam condidanza dinanzi a Dio; e qualunque cosa chiediamo la riceviamo da Lui, poiché osserviamo i suoi comandamenti e facciam le cose che gli son grate. Matteo 5 : 43-45 / 1 Giovanni 4 : 20-21

Ogni richiesta di preghiera deve essere accompagnata da parole e azioni di ringraziamento. Colossesi 2 : 7 / 2 Corinzi 9 : 8-12

D) La preghiera d’intercessione
La parola ” intercessione” sta ad indicare una mediazione. Chiedere un favore per un’altra persona.
1 Timoteo 2 : 1 “Io esorto dunque, prima d’ogni altra cosa, che si facciano supplicazioni, preghiere, intercessioni, ringraziamenti per tutti gli uomini,
Uno dei compiti maggiori, sia della Chiesa, che del cristiano individuale, è quello dell’intercessione per le anime perdute.
Esempio: Parabola del fico sterile. Luca 13 : 6-9
Noi non siamo chiamati solo per intercedere per le anime perdute, ma anche per la famiglia dei santi, sparsa in tutto il mondo intero.
Per gli ammalati, per i ministri, per i missionari, per le opere missionarie, per l’unione della chiesa di Gesù Cristo, ecc. Efesini 6 : 18b

L’intercessione è la preghiera conforme al cuore di Dio. Dio ha cercato e cerca degli intercessori. Ezechiele 22 : 29-30 / Gioele 2 : 17
La preghiera d’intercessione è l’immedesimarsi con sofferenza, il bisogno e la miseria altrui.

Esempi Biblici di una: VERA INTERCESSIONE

VECCHIO TESTAMENTO

MOSE: Esodo 32 : 30-33
Dopo il vitello d’oro, intercede per il popolo d’Israele.

PROFETA SAMUELE: 1 Samuele 7 : 5-9
Intercede per il popolo d’Israele.

ESDRA: Esdra 9 : 2-6
Intercede per il popolo d’Israele.


NUOVO TESTAMENTO

GESU’: Luca 23 : 24
Gesù intercede per coloro che lo hanno crocifisso.

SPIRITO SANTO: Romani 8 : 26
Intercede per tutti i santi.

LA COMUNITA’: Atti 12 : 5
Intercede per Pietro in carcere.

EPAFRA: Colossesi 4 : 12
Combatte per i santi nelle sue preghiere.

PAOLO: 2 Timoteo 1 : 3
Prega e intercede per Timoteo.

GESU’: Ebrei 7 : 22 – 25
Intercede del continuo per tutti i santi.

VARIE TESTMONIANZE CRISTIANE

}, 10);