.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

mercoledì 6 aprile 2016

RELIGIONE O FEDE? Nelle chiese attuali

"Nelle chiese attuali non ce più Potenza"

non ci sono più parole profetiche non ci sono più verità affascinanti che inchiodano il peccato al muro e portano libertà. Non ci sono più le grida di voler conoscere Dio con umiltà e col cuore rotto invece servono dei sermoni a dei cristiani nelle culle. 
Un po di parole zuccherate sui santi cioè credenti e vedrai che ritorneranno in Chiesa. E' una sicurezza falsa ed effimera, difendendo il loro messaggio di benessere dichiarando che i loro membri vogliono essere accarezzati e non colpiti, vogliono ricevere pace. 

Non vogliono allinearsi con il completo consiglio di Dio!  Soldi non arriveranno se offendiamo i donatori Le decime ci lasceranno se affrontiamo il peccato! Che retorica ridicola !! Da quanto i pastori permettono che il portafoglio detti che tipo di predicazione deve uscire dal pulpito? Stiamo servendo Dio o mammona? Quale genitore permetterebbe ai suoi figli di restare fuori nella neve per lungo tempo? Ma piuttosto che chiamare i santi dentro per essere riscaldati dalla Parola e rinfrescati dalla verità i pulpiti politici stanno permettendo che i desideri della folla restino a giocare nella neve dettando i messaggi. 

Gesù si preoccupava della correzione del cuore e non di cercare di compiacere i politici se i predicatori devono essere rilevanti e efficaci , allora le scemenze devono essere buttate via e devono essere rimpiazzate dalla Croce, dal sangue , dal pentimento , dal sacrificio .dobbiamo predicare Gesù e lui crocifisso per i peccati del uomo.
Fonte: Cristian Donadio
}, 10);