.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

sabato 18 giugno 2016

RELIGIONE E VANGELO. Sconfitta o Vittoria?

"Poiché tutto quello che è nato da Dio vince il mondo; e questa è la vittoria che ha vinto il mondo: la nostra fede". 1 Giovanni 5:4

Ogni anno il 18 Giugno viene ricordata in Belgio la grande Battaglia di Waterloo. Nel 1815, quel giorno, l’armata francese di Napoleone fu sconfitta da una forza composta da più Stati e comandata dal Duca di Wellington. Da allora la frase “ci vediamo a Waterloo” è diventata proverbiale, e significa “essere sconfitti da qualcuno, o da un problema, troppo difficile per te”.

Quando parliamo della nostra vita spirituale, alcune persone sentono che il fallimento ultimo sia inevitabile e che sia solo una questione di tempo che anche noi “ci vedremo a Waterloo”. Ma Giovanni rifiutava questa visione pessimistica, scrivendo ai discepoli di Gesù: “Tutto quello che è nato da Dio vince il mondo; e questa è la vittoria che ha vinto il mondo: la nostra fede” (1 Giovanni 5:4).
Continua a leggere...»
}, 10);