.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

venerdì 23 settembre 2016

IL COLPO DI GRAZIA

Isaia 42:3
Non frantumerà la canna rotta e non spegnerà il lucignolo fumante; manifesterà la giustizia secondo verità.
Isaia riceve una parola che descrive una delle caratteristiche di Gesù.
Dare il colpo di grazia è un espressione che fa riferimento ad un atto che mette fine ad una situazione o ad una persona con l'intento di evitare ulteriori dolori.
Tale definizione proviene da un’epoca passata, quando dalle contese tra individui nascevano duelli mortali, più o meno cavallereschi. Spesso succedeva che alla parte sconfitta, magari abbattuta da un colpo ferale, fosse concessa la “bontà” di un ultimo colpo mortale, al fine di evitargli lunghe inutili sofferenze.
}, 10);