.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

mercoledì 14 settembre 2016

L'INTIMITÀ CON DIO DEVE ESSERE PERSONALE E PRIVATA

Vi sono due modi nei quali possiamo avere comunione con Dio, comunione in mezzo ad altri o una intima comunione.

Durante la nostra giornata possimo fermarci in ogni luogo possiamo rivolgere la nostra preghiera a Dio, o in momenti comunitari possiamo adorare e pregare Dio insieme ad altri, ma vi è una chiamata che Dio ci sta rivolgendo alla nostra vita, una chiamata all'INTIMITÀ!
Continua a leggere...»
}, 10);