.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

mercoledì 12 ottobre 2016

LA RIVOLUZIONE DEL VANGELO

Luca 19:6. Egli si affrettò a scendere e lo accolse con gioia. 7 Veduto questo, tutti mormoravano, dicendo: «È andato ad alloggiare in casa di un peccatore!» 8 Ma Zaccheo si fece avanti e disse al Signore: «Ecco, Signore, io do la metà dei miei beni ai poveri; se ho frodato qualcuno di qualcosa gli rendo il quadruplo».
Vi è una gioia che scaturisce dall'incontro con Gesù, che meraviglia Zaccheo si affrettò a scendere e lo ACCOLSE con gioia. La gioia di accogliere Colui che non conosceva ma che percepiva sarebbe stato la soluzione al suo bisogno. Ecco Emmanuele, Dio è con noi che si avvicina a Zaccheo volendolo vincere con la misericordia che è l'unica medicina che cura i peccatori.
Continua a leggere...»
}, 10);