.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

mercoledì 28 dicembre 2016

L’anno della consapevolezza

Il 2016 potremmo definirlo l'anno della consapevolezza, poiché oggi si parla a tutti i livelli del fatto che i cristiani sono perseguitati a causa della loro fede in Cristo Gesù. L'11 gennaio esce la nuova WWList. Il 2017 è l'anno in cui spiegare la persecuzione e mobilitare sempre più persone, poiché il più grande movimento in favore dei perseguitati sta per prendere corpo. 

Il 2016 in immagini, in tweet, in video, in post… Si susseguono nei media i più creativi resoconti dei più importanti eventi dell'anno. Sfogliando i più seri, non manca un accenno o un'analisi sulla persecuzione dei cristiani, poiché, se il 2015 era stato ribattezzato l'anno della paura per i cristiani, il 2016 potremmo definirlo l'anno della consapevolezza. Ebbene oggi se ne parla a tutti i livelli: i cristiani sono perseguitati a causa della loro fede in Cristo Gesù.
}, 10);