.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

domenica 1 gennaio 2017

Mosè Ige dal Carcere di Santa maria Capua Vetere: “ma presso di te è il perdono, perché tu sia temuto.”

Pace del Signore, sono Mosè Ige e sono Nigeriano, mi trovo in Italia perché sono un emigrante attualmente mi trovo nel carcere di Santa Maria Capua Vetere reparto Tamigi.

Il pastore Turco mi ha chiesto di ascrivere una piccola testimonianza e io sono contento di farlo. Circa 7 anni fa sono stato arrestato per alcune cose che io stesso mi vergogno di dirlo, 5 anni fa mentre lavavo nei corridoi nel mio reparto vidi un gruppo di detenuti che andavano presso la sala teatro del carcere.
}, 10);