.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

giovedì 26 gennaio 2017

NOTIZIE. Cassazione, confermata condanna a disturbatori di una chiesa evangelica

E' infatti emerso nella loro condotta, il "disegno" finalizzato ad "impedire e turbare l'esercizio delle funzioni, delle cerimonie e delle pratiche di culto

Pregare a voce (troppo) alta è reato. A stabilirlo è la sentenza numero 3072/2017 della Cassazione che ha confermato la condanna nei confronti di alcuni fedeli del culto cristiano evangelico per il reato di turbamento di funzione religiosa, per avere pregato a voce talmente alta da coprire quella dei celebranti e degli altri fedeli.
}, 10);