.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

lunedì 27 marzo 2017

VERO O FALSO. Attenzione alle false denominazioni pseudocristiane in Italia!

Tante forse troppe sono le denominazioni cristiane che si contano oggi nel mondo, non sto qui a nominarle, perché non basterebbe quest’articolo per nominarle tutte. Fino a poco tempo fa’ eravamo perplessi e preoccupati da un messaggio nuovo che arrivava da occidente, ossia da quelli della “Torre di Guardia“! Beh, in questi anni abbiamo imparato a conoscerli e alla luce dei loro messaggi e delle loro false profezie abbiamo chiaramente capito chi sono e come hanno modificato e interpretato la parola di Dio.
Ma le insidie del nemico non finiscono qui; sì, avete capito bene, una nuova denominazione pseudocristiana è arrivata questa volta dall’oriente, stiamo parlando della “Chiesa di Dio Onnipotente“. Rispetto ai TdG hanno affittato i metodi per divulgare il loro messaggio, mentre, infatti, i TdG si guardano bene di non oltrepassare “l’orticello” dei cattolici o degli evangelici, loro invece, s’infiltrano tra i credenti, li ammaliano con le loro inezie verità farcite con immagini religiose e versetti biblici e in questo modo entrano dentro i profili Facebook dei pastori e predicatori. E da lì in poi, il gioco è facile, se li fanno amici, così è più comodo conoscere e divulgare il loro messaggio come amici a quanti loro vogliono. Anche noi, infatti, in questi giorni siamo stati raggiunti da ragazze cinesi, che in molti casi hanno nomi in italiano, che ci chiedono l’amicizia per condividere immagini versetti e nuove dottrine e poi taggarci nei loro video. Il nostro consiglio: bloccateli!

Siamo andati a guardare i loro video preparati e confezionati per un vasto pubblico, intrisi di mezze verità e con nuove false dottrine, una delle più, rilevanti è quella su Gesù che è già tornato e che si è reincarnato in una donna cinese! Ma la cosa che più ci ha indisposto sta nel modo subdolo, pretestuoso e falso che loro hanno per comunicare e pubblicizzare il loro testo “Il lampo da Levante“, sì, perché mentre la bibbia, per loro, non può rappresentare Dio perché è solo un documento storico che descrive l’opera divina dove sono annotate le esperienze umane di quelli che l’hanno scritto, quindi, in altre parole dissentono dal pensiero che la Sacra Bibbia è stata divinamente ispirata, nel loro libro, invece, troviamo un Dio Onnipotente che dice, è afferma le sue verità su tutto e tutti!

State attenti a questi falsi profeti che cercano di irrompere nel nostro spazio personale e familiare, per infarcirci di messaggi che non vengono da Dio e guardiamoci bene degli sconosciuti che vogliono diventare nostri amici! Naturalmente noi non abbiamo intenzione di mettere in cantina nessuna Bibbia, anche perché il Signore ci ha detto “questo libro non si diparta mai da voi”, né tantomeno acquistare o ricevere in omaggio nessun “lampo da levante”, bastano e avanzano quelli dei temporali!

Meditiamo sulla parola di Dio, perché li c’è la risposta alle false denominazioni cristiane:

Mentre Gesù usciva dal tempio e se ne andava, i suoi discepoli gli si avvicinarono per fargli osservare gli edifici del tempio. Ma egli rispose loro: «Vedete tutte queste cose? Io vi dico in verità: Non sarà lasciata qui pietra su pietra che non sia diroccata». Mentre egli era seduto sul monte degli Ulivi, i discepoli gli si avvicinarono in disparte, dicendo: «Dicci, quando avverranno queste cose e quale sarà il segno della tua venuta e della fine dell’età presente?» Gesù rispose loro: «Guardate che nessuno vi seduca. Poiché molti verranno nel mio nome, dicendo: “Io sono il Cristo”. E ne sedurranno molti. Voi udrete parlare di guerre e di rumori di guerre; guardate di non turbarvi, infatti bisogna che questo avvenga, ma non sarà ancora la fine. Perché insorgerà nazione contro nazione e regno contro regno; ci saranno carestie e terremoti in vari luoghi; ma tutto questo non sarà che principio di dolori. Allora vi abbandoneranno all’oppressione e vi uccideranno e sarete odiati da tutte le genti a motivo del mio nome. Allora molti si svieranno, si tradiranno e si odieranno a vicenda. Molti falsi profeti sorgeranno e sedurranno molti. Poiché l’iniquità aumenterà, l’amore dei più si raffredderà. Ma chi avrà perseverato sino alla fine sarà salvato. E questo vangelo del regno sarà predicato in tutto il mondo, affinché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; allora verrà la fine. (Matteo 24:1-14)

Pietro Proietto | Notiziecristiane.com
}, 10);