.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

lunedì 24 luglio 2017

ESORTAZIONI. Nell’attesa non aver paura di sbagliare

Si racconta di una vecchia e ricca zitella che viveva in un piccolo paese, ella era molto nota a tutti per la sua condotta di vita esemplare, si narra infatti che in lei non vi si trovava nessun tipo di errore, aveva passato la sua vita senza commettere mai un errore.
Nel giorno del suo funerale, il direttore del giornale del paese, meravigliato e non convinto del comportamento della signora, mando un suo inviato ad indagare nella speranza che venisse fuori qualche notizia mirata a screditare la signora, ma il tentativo andò a vuoto perché l’inviato non riuscì a trovare nulla che compromettesse la signora e concluse il suo articolo con la frase: “La vita per lei non ha avuto nessuna piega, non ha corso, non ha colpito, non ha commesso nessun errore!”

Quante volte ascoltiamo questa frase anche da fratelli e sorelle cristiane? Gente che commette pochi errori per il semplice fatto che non agisce, non si mete in gioco, magari non hanno raggiunto mai una persona per parlargli di Cristo per non sbagliare! Ma Cristo ci vuole inoperosi? Certo che no! Ma certamente ci vuole operosi e pazienti nell’attendere in suo intervento che giungerà al momento giusto, l’attesa non si fa, semplicemente, per ottenere ciò che si vuole; aspettare produce pazienza, maturità, comprensione e carattere. Quello che Dio compie in te mentre aspetti è spesso più importante della cosa stessa che stai attendendo. “Infatti avete bisogno di costanza affinché fatta la volontà di Dio, otteniate quello che vi è stato promesso”. (Ebrei 10:36)

Sapere aspettare significa decidere coscientemente di confidare in Dio e obbedirgli, specie quando le cose non vanno come preventivato inizialmente. Ricorda: una vera fede non è mai disposta a far accadere le cose al posto di Dio ma aspetta il Suo intervento con fiduciosa aspettativa.

Se guardiamo indietro a chi ci ha preceduto, notiamo che chi ha lottato per portare anime a Cristo sono coloro che hanno commesso anche degli errori, ma non hanno rinunciato al loro compito. Non bisogna aver paura di sbagliare, ma affidare ogni nostro sogno o progetto al Signore affinché Egli ci indichi la strada per il compimento degli stessi.

“Affinché non diventiate indolenti ma siate imitatori di coloro che per fede e pazienza ereditano le promesse”. (Ebrei 6:12)

Luigi Mandile | Notiziecristiane.com

#EsercitoDiGesùCristo #EGC #LaMiaVitaèDifferente

VARIE TESTMONIANZE CRISTIANE

NOTIZIE DA MONDO

NOTIZIE VARIE - ITALIA


}, 10);