.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

lunedì 31 luglio 2017

VERO O FALSO? Il fenomeno del cadere all'indietro

Tale fenomeno, in cui le persone, toccate da un «unto» carismaticista, cadono all’indietro è conosciuto come «cadere nello Spirito» o «abbattimento dello / nello Spirito».
Aspetti psicologici (iperestesia, parestesia) e mistici si uniscono su tale consenso dottrinale, di origine gnostica, che attribuisce tali fenomeni a un’azione particolare dello Spirito di Dio.
Per il fenomeno più ampio si rimanda all’articolo «Worship, unzione ed esperienze iperestetiche».
Per l’approfondimento si rimanda nel libro Carismosofia, all’articolo «Fenomeni medianici: II. Abbattimento dello Spirito», pp. 165s; cfr. pure la testimonianza p. 237 (Fenomeni incontrolabili). {Nicola Martella}

La questione del lettore

Pace a te, ho provato a guardare sul tuo sito «Fede controcorrente» ma non ho trovato quello che cercavo. Volevo chiederti, «biblicamente» parlando, un chiarimento sul fenomeno del «cadere nello Spirito». Ho potuto notare che spesso, quando ci sono delle riunioni di cristiani, s’evidenzia questo fenomeno.
Sono un po’ scettico in proposito, ed è una questione alquanto delicata, dato che la maggior parte vive questo fenomeno in prima persona, e se gli viene chiesto qualcosa in proposito, dicono d’aver vissuto un’esperienza difficile da descrivere. Quello che io noto, è che questo «fenomeno», s’evidenzia quando il carisma aumenta, quindi non si potrebbe parlare di «coinvolgimento involontario»?
Ho visto qualcosa con il supercarismatico Benny Hinn, dove mostra la potenza di Dio, stendendo la sua mano e dicendo «The power of God», che sinceramente sa tanto di show, ma riesce a coinvolgere migliaia di persone che ci credono.
Ho visto gente che è «caduta» e poi dopo un po’ non frequentava neanche più la «chiesa». Inoltre, trovo strano che cadono sempre all’indietro.
Ho provato a fare qualche ricerca, ma sinceramente, nella Bibbia questo «fenomeno», non viene menzionato, e un «buon» cristiano, sa che di qualsiasi cosa, ne potrà avere conferma nella Bibbia stessa.
In rete poi ho trovato, anche un paio di documenti dove vengono precisati alcuni passi riguardanti le «cadute», ma si parla di cadute in avanti. {Pino Destratis; 26 maggio 2008}

La risposta

Nota redazionale: Nel «Dizionario del misticismo», che devo ancora mettere in rete, ci sarà un articolo di Alexander Seibel specifico a questo tema, che è già presente sul suo sito tedesco. Dato che tale articolo non è ancora disponibile in italiano, ho chiesto a Gaetano Nunnari di dare una risposta anticipatrice e pratica, vista la sua esperienza nel settore carismatico fin dalla sua infanzia. {Nicola Martella}

Si fa bene a essere scettici su tale fenomeno. Quello che però posso dire brevemente in merito, è che tale fenomeno non è mai narrato nella Bibbia. Ricordiamoci che lo Spirito Santo porta il credente all’autocontrollo, all’essere sobri. Tali sono i frutti dello Spirito.
Prendiamo in considerazione due personaggi biblici che hanno avuto un contatto diretto con la trascendenza divina. Sia il profeta Daniele che l’apostolo Giovanni hanno visto Dio faccia a faccia. Entrambi sono caduti come morti ai piedi del Signore. È inutile speculare sulla vicenda, è ovvio che cadendo ai piedi di Dio ci si prostra con la faccia a terra. In entrambi i casi Dio dice ai suoi servi di non temere e la forza rientra in loro.
Notiamo inoltre che entrambi non perdono i sensi, ma sono consci di quello che sta loro accadendo. Tutto ciò contrasta con quello che accade invece fra i carismatici. Grazie a Dio, i pentecostali almeno questo tipo di manifestazione la rifiutano. Affermo che il 90 % delle volte si tratta d’una mera messa in scena che cavalca la solita onda emotiva che dilaga in tali ambienti.
Si noti però che tali manifestazioni si riscontrano da tempi remoti nelle religioni orientali che, come si sa, praticano il misticismo, proprio come i carismatici, i quali però cercano di camuffarlo con il cristianesimo. La sfida che lancio a tali guru ripieni di potenza, è d’es
sere più coerenti e di non far prendere «in braccio» dai loro assistenti tutti queste persone che cadono come tessere in un domino, ma di lasciarli cadere liberamente a terra. Vedremo se tali cadute saranno sempre così focose e unte dopo qualche contusione! {Gaetano Nunnari}

► URL: http://puntoacroce.altervista.org/_Den/A2-Cadere_indietro_Car.htm 07-06-2008; Aggiornamento:

VARIE TESTMONIANZE CRISTIANE

NOTIZIE DA MONDO

NOTIZIE VARIE - ITALIA


}, 10);