.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

mercoledì 30 agosto 2017

NOTIZIE. Tragedia ad Albani Roccella, ragazzina di 14 anni muore improvvisamente

Gela. Tragedia ad Albani Roccella. Una famiglia sconvolta per la morte della propria figlia. 

Viviana aveva solo 14 anni ed una vita davanti. E’ morta ieri pomeriggio nella sua abitazione del quartiere Albani Roccella. Ha perso i sensi improvvisamente e non si è più risvegliata. E’ successo tutto in pochi minuti. Viviana aveva detto alla mamma che si sarebbe riposata un po’ nel pomeriggio. Poi sarebbe dovuta uscire. Aveva conseguito la licenza media e si preparava ad acquistare i libri del liceo.

Quando la mamma l’ha richiamata Viviana non ha risposto. Pensava dormisse ancora. Ed invece no. La donna, sconvolta, ha chiamato un parente, poi il 118. I suoi operatori per 40 minuti hanno provato a rianimarla ma non c’è stato nulla da fare. Viviana era senza vita.

Un dolore atroce per una ragazzina di 14 anni che svolgeva attività fisica. Da quattro anni faceva ginnastica artistica con l'associazione di Marco Cuvato. I suoi esami clinici erano perfetti. Mai nessun segnale, mai una preoccupazione. Il padre, pastore di una comunità evangelica, ha già fissato i funerali che si svolgeranno oggi pomeriggio presso la chiesa di via Matisse.

Nell’abitazione di via San Filippo Neri c’è un viavai di persone, distrutte dal dolore. E come scrive un’amica sul suo profilo…”Riposa in pace, dolce farfalla. Volerai sempre"

Fonte: www.quotidianodigela.it

VARIE TESTMONIANZE CRISTIANE

}, 10);