.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

martedì 30 gennaio 2018

VERSETTI. Dio è la vita, Atti 1:8

quando ci guardiamo attorno siamo presi dalla vita che ci circonda e se domani dovremmo morire saremo senza respiro, eppure noi esseri umani siamo ingrati verso il nostro creatore, siamo capaci che se un nostro famigliare ci lasciasse un testamento faremmo ferro e fuoco per ottenerlo, invece per Dio e la sua parola (che è il vero testamento della vita) non facciamo niente, e pure quelli che si chiamano credenti quanto si trovano nelle difficoltà, che fanno? Il primo che lasciano e Dio, perciò verso Dio siamo ingrati e non pensiamo al futuro con Lui ed essere pellegrini sulla terra, ma anche noi siamo legati ad una vita che è passeggera, dovremmo essere la luce del mondo e il sale della terra, invece anche noi siamo affezionati ad un mondo che come ha avuto il suo inizio cosi avrà la sua fine.
Invece di essere appassionati per Dio che non ha fine ne inizio e se viviamo veramente per lui anche noi vivremo in eterno come ci ha promesso il signore Gesù, perciò vi incoraggio tutti i fratelli e sorelle in Cristo ad essere appassionati per Dio e il suo regno e vivere veramente come cittadini del cielo, perché  quella è la nostra patria e dobbiamo vivere per essa è per l'avanzamento del regno di Dio e cosi la nostra vita sulla terra non sarà inutile ma vivremo veramente per Cristo il Signore e per la sua parola, e Dio farà di noi  dei veri testimoni di Cristo in questo mondo. Questo vuole fare il Signore Gesù di noi:

ma riceverete potenza quando lo spirito santo verrà su di voi, e mi sarete testimoni in Gerusalemme, e in tutta la giudea e Samaria, e fino all'estremità della terra.
(Atti 1:8)
Vincenzo Profenna

VARIE TESTMONIANZE CRISTIANE

}, 10);