.feed-links { display:none; } -->
Italy English Español Portugeus Belgium Netherland Français Deutsch Israel Seguci su: Twitter Seguci su: Facebook Seguci su: Twitter Instagram IN RETE DAL 2005

Perché Dio ha tanto amato il mondo che, ha dato il Suo Unigenito Figlio, affinché chiunque crede in Lui non perisca, ma abbia vita eterna. Giovanni 3:16 |

ULTIME NOTIZIE - EDAP: Evangelo Dottrina Avvento Profetico

▼ PRIMO PIANO ▼

venerdì 9 febbraio 2018

VERSETTI. Il nostro rapporto con Gesù Cristo

La Bibbia dice chiaramente che tutte le persone sono creature di Dio. 
Poiché in lui sono state create tutte le cose, quelle che sono nei cieli e quelle che sono sulla terra, le cose visibili e quelle invisibili: troni, signorie, principati e potestà; tutte le cose sono state create per mezzo di lui e in vista di lui,Col. 1:16.
Nella Scrittura i perduti non vengono mai chiamati figli di Dio.
La parola dice che prima di essere salvati eravamo per natura figli d’ira. Efes.2:3.
La parola dice che non i figliuoli della carne sono figliuoli di Dio, ma i figliuoli della promessa son considerati come progenie. Rm.9:8.
Gesù gli rispose: In verità, in verità ti dico che se uno non è nato di nuovo non può vedere il regno di Dio.Gv.3:3.
Diventiamo figli di Dio quando siamo salvati perché veniamo adottati nella famiglia di Dio attraverso il nostro rapporto con Gesù Cristo. Gal. 4:5-6. Efes.1:5.
Poiché tutti quelli che son condotti dallo Spirito di Dio, son figliuoli di Dio. Rm.8:14-17.
Coloro che sono salvati sono i figli di Dio attraverso la fede in Gesù Cristo. Gal. 3:26.
Perché Dio ci ha predestinati ad essere adottati, per mezzo di Gesù Cristo, come suoi figliuoli, secondo il beneplacito della sua volontà. Efes. 1:5.
}, 10);